Per vivere

Disegnava con i nei, per vivere. C’è chi suona, chi inventa, chi studia. Lei dipingeva color pelle sulla pelle, con le dita e i vestiti macchiati di quel rosa opaco. Faceva aquiloni, uccelli, paesaggi, biciclette, girasoli. A seconda dell’ispirazione, della luce, dell’umore. Prima guardava la sua tela che, sdraiata a pancia sotto, respirava piano. Arte […]