Lanterne

Se quel che manca di più è la presenza di persone care, quel che brilla di più è la presenza di nuove persone care.
Nessuno prende il posto di nessuno (chi potrebbe mai farlo? Chi potrebbe mai volerlo?), ognuno se ne crea uno tutto nuovo, senza colmare buchi, ma solamente illuminadoli un po’.
Nella radura di anni fa, con anfratti bui e spinosi, ora c’è vita. Persone. Con i loro volti, le loro storie, le parole e i gesti (più gesti, che parole; più abbracci, che belle frasi), l’affetto, le luci.
Persone lanterna che scaldano le ombre.
Vorrei fermare il tempo, oggi.
Vivere di questa luce gialla di vita e realtà, senza timori, senza allarmi o sorprese.
Senza allarmi o sorprese.
Per favore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...