Alice sul comodino

“Caramelle e neve fresca” è arrivato tra le mani di Chiara Gamberale.
I suoi libri sono nella mia stanza, le loro pagine sono consumate dalla lettura bella e coinvolta. Ora, grazie ad un messaggero prezioso e dagli occhi sinceri, la gentile e dolce Chiara ha il mio minuscolo libro sul comodino. Il suo comodino, proprio il suo.
L’immagine è buffa e inquietante, ma è un po’ come se avesse tutta me sul comodino. Un’Alice rannicchiata tra l’abat-jour e la sveglia, seduta sopra le altre letture notturne. Quelle pagine sono “me” più di quanto io mi ci senta guardandomi allo specchio o toccandomi il viso o presentandomi a qualcuno. Quelle pagine sono Alice molto più di quanto io stessa sia in grado di esserlo ogni giorno.
A piedi nudi e con le gambe strette al petto resto ferma, con un sorriso grande sul viso che sprofonda nelle ginocchia. Aspetto silenziosa, con il cuore che batte forte per il timore incantevole e carico di speranza di chi sta per essere scoperta e messa a nudo, senza nascondigli bui ma con la luce forte che riflette sul foglio, senza mezzi termini ma con le parole tutte intere. Non vedo l’ora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...