Amore di mare

Il mare ha il potere di regalarmi tante sensazioni diverse: la pace dell’acqua calma, il divertimento delle onde, la tensione del vento che lo increspa e lo rende di un blu intenso, il timore dei fondali infiniti.
La vacanza estiva, per me, è al mare. Con la spiaggia o gli scogli, i racchettoni o la maschera, le passeggiate o i sonnellini sotto l’ombra. Allora torno bimba felice, nuoto libera e rido del sole che batte forte sulle spalle ancora bagnate, sui capelli gocciolanti, sulla schiena bianca di sale.
Questi dodici giorni a La Maddalena sono stati proprio così. Ho vissuto la serenità e la spensieratezza che ogni vacanza dovrebbe regalare, ho vissuto te e noi più che mai. Allora, come da bambina, avrei desiderato rimanere lì ancora e ancora, non tornare a casa per giorni e giorni. Per continuare a stupirmi di quanto amore può esserci in un paesaggio, in una camminata, in un’alba, in un viale alberato, in una palla sull’asciugamano, nelle tue labbra salate, nei nostri costumi stesi, nei panini sotto le pinete, nei sorrisi sott’acqua.
La felicità più grande, però, è che l’amore non va in vacanza.
L’amore è tornato a casa con me.
E allora è sempre mare, sempre vacanza, sempre tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...